Teatro Shalom: Domenica 28 febbraio “Cena a sorpresa” di Neil Simon

February 22, 2010 at 19:43 (Uncategorized) (, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , )

Il TEATRO SHALOM DI EMPOLI

Per la STAGIONE DI PROSA 2009-2010

Presenta:

DOMENICA 28 FEBBRAIO – ore 17,15

Lux Teatro srl

in

CENA A SORPRESA

di Neil Simon

con Giuseppe Pambieri, Giancarlo Zanetti, Benedetta Buccellato, Fiorenza Marchegiani, Michele De’ Marchi, Simona Celi

Regia di Giovanni Lombardo Radice

COMUNICATO STAMPA

EMPOLI (FI) – Prosegue la stagione di prosa allo Shalom con un’attesa commedia: “The dinner party” che, dopo aver riscosso un incredibile successo a New York, approda a Empoli con un nutrito cast di attori di lunga e solida militanza teatrale come Giancarlo Zanetti, Benedetta Buccellato, Simona Celi, Giuseppe Pambieri, Michele De’ Marchi, Fiorenza Marchegiani. La regia, curiosa e sapiente, è affidata al noto Giovanni Lombardo Radice.

RECENSIONE

Commedia inedita per l’Italia, “The dinner party” è stato uno dei maggiori successi degli ultimi anni a New York con un cast di sei attori bravissimi, alcuni dei quali conosciuti anche dal pubblico italiano come Henry Winkler, il “Fonzie” della famosissima serie “Happy Days”. Neil Simon ha in questa commedia un gusto diverso sia nella scrittura che nell’evoluzione della storia. Si ride, di quel modo intelligente ed elegante che lui conosce bene ma, allo stesso tempo, si hanno spunti interessanti di riflessione che fioriscono proprio in quei momenti, in cui l’autore sembra spingere alla facile conclusione, quando invece portano verso quei piccoli drammi quotidiani che tutti conosciamo molto bene.

TRAMA

Il tema centrale di “Cena a sorpresa” è focalizzato intorno al rapporto di coppia. Sei personaggi, tre uomini e tre donne. Caratteri rubati alla quotidianità, vicende immediatamente riconoscibili, sentimenti e riflessioni, situazioni grottesche e comiche. Un’elegante cena al buio, anzi “a sorpresa”, nella quale nessuno sa che incontrerà il suo ex, diventa la soluzione a tre storie finite male. Ma non sempre l’epilogo è quello del “vissero felici e contenti” e la vera sorpresa della cena forse è quella che l’autore fa al pubblico. In questo allestimento italiano c’è un cast altrettanto importante, un curioso equilibrio di attori noti per la loro arte e indiscussa professionalità come Giancarlo Zanetti, da tanti anni presente sulle nostre scene e conosciuto dal pubblico empolese.

INFO SPETTACOLO:

PREZZO: 1° settore 19 euro intero, 17 ridotto soci Coop; 2° settore 17 euro intero, 15 ridotto soci Coop.

PREVENDITA presso il botteghino del teatro (via Busoni 24/26 ad Empoli) il venerdì e sabato antecedenti lo spettacolo dalle ore 16.30 alle ore 19 e la domenica mattina dalle 10 alle 13.

TEATRO SHALOM

Via F. Busoni, 24/26 – 50053 Empoli

Tel-Fax: 057177528

info

www.teatroshalom.it

Ufficio Stampa Teatro Shalom:

Sara Borchi – Claudio Orlandani

Fax 0571.0831164

pressofficeesseci

Advertisements

Permalink Leave a Comment

L’Ufficio Nazionale per il Turismo del Marocco ha scelto Le Publ ic Système e Shin Communication per la campagna 2010 per Marrakech

February 9, 2010 at 16:37 (News, Uncategorized) (, , , , , , , , , , , , , , , , , , )

L’Ufficio Nazionale per il Turismo del Marocco ha scelto

il Gruppo di Comunicazione Le Public Système e Shin Communication per

la campagna internazionale 2010 di rapporti con la stampa e le pubbliche relazioni per la destinazione diMarrakech

Shin Communication è il partner esclusivo di Le Public Système che l’affiancherà per le attività in Italia

Nell’ambito del piano globale integrato volto a promuovere la destinazione di Marrakech, l’Ufficio Nazionale per il Turismo del Marocco intende condurre una campagna internazionale di pubbliche relazioni e rapporti con la stampa che si svolgerà in sette Paesi durante tutto il 2010: la campagna RedM By Marrakech, ideata da Le Public Système, un’agenzia dalla solida competenza turistica.

Con tale concetto RedM By Marrakech – Come Marrakech torna ad essere fonte d’ispirazione ed evocatrice di un’impronta specifica – l’agenzia avrà il compito di valorizzare le attrattive turistiche e culturali di Marrakech e di conferire una dimensione inedita a tale destinazione simbolo del Marocco, tramite contenuti forti e differenziati per ogni tipologia di pubblico.

– La Stampa internazionale tramite una campagna di Rapporti con la Stampa che posizioni Marrakech quale destinazione « City break » del momento, ancorata all’autenticità e alla cultura viva, ma rivolta contemporaneamente a una diversificazione della propria offerta.

– Il grande pubblico con degli spazi di informazione dedicati, ubicati in luoghi rinomati di sei città cosmopolite, che rimandano all’immagine di Marrakech, immergendo il pubblico nella magia della città rossa.

– Gli opinion leader, grazie a un’operazione di pubbliche relazioni: Marrakech, con il suo spirito, la sua atmosfera, l’essenza stessa della « Perla del Sud » illumina la notte attraverso il mondo nelle sei serate esclusive organizzate a Londra, Parigi, Milano, Berlino, New York e Mosca.

Heaven, gruppo di comunicazione e di marketing on-line entrato recentemente in Le Public Système, ha ideato un dispositivo di supporto e di visibilità on-line, gateway tra le varie porte, volto a creare un collegamento digitale tra i target e l’offerta turistica di Marrakech in tutta la sua diversità. Questa strategia realizza un mix tra distribuzione di contenuto, e ottimizzazione della presenza di Marrakech nei social media.

Le Public Système

Creata nel 1993, Le Public Système è la nona società di consulenza in comunicazione in Francia *. Le Public Système propone una vera alternativa agli strumenti e ai media tradizionali, avvalendosi del suo know-how nei settori Eventi & Viaggi, Rapporti con la stampa & Pubbliche Relazioni, Marketing & Digital e della produzione di contenuti audiovisivi e multimediali. Quotata all’Euronext di Parigi (Codice ISIN: FR0000065278), Le Public Système, che oggi conta 350 collaboratori, ha registrato un fatturato di 121.7 Mln € e un margine lordo di 39,4 Mln € nel 2008.

*Classifica delle 400 società di comunicazione in Francia, pubblicata nel n° 1565 del 12/11/2009 di Strategie, in termini di fatturato e di risultato netto nel 2008.

Shin Communication

Nata nel 2008, Shin Communication è un’agenzia di comunicazione che si propone di supportare le organizzazioni nella gestione della comunicazione come investimento necessario per costituire il vantaggio competitivo e di business nel lungo periodo. Il carattere giapponese “Shin” ha numerosi significati, tra i quali cuore, mente, coraggio, spirito o anche intima essenza. Shin Communication si dedica al processo di comunicazione con il cuore, la mente e il coraggio di esprimersi.

Contatti stampa Le Public Système – Shin Communication

Simona Labianca – Tel. 02 39 54 76 01 – simona@shincommunication.com

Contatto stampa Ente Nazionale per il Turismo del Marocco

Elena Foggini – Tel. 02 58 30 36 33 – elena.foggini@turismomarocco.it

Contatto stampa Heaven

Maty Ndiaye – Tel. 01 72 81 06 30 – maty.ndiaye@heaven.fr

Permalink Leave a Comment

Tocco di tacco due performance teatrali due – 7 febbraio ore 21.30 – eKoiné ri-pub – Bari

February 2, 2010 at 11:44 (Uncategorized) (, , , , , , , , , , , , , )

Ri-torna di casa all’eKoiné ri-pub il teatro: dopo il “teatro a pezzi” di Ippolito Chiarello, due mise-enscène, due performance a breve distanza. La prima, “0sessi1” [o-ssessi-one] in cui si analizzano, con delicata eleganza, i comportamenti di un soggetto affetto da DOC (disturbo ossessivo compulsivo), in una presa di coscienza scanzonata ma non ridicolizzante, ironica e poetica della presenza di un disturbo. Un personaggio in bianco e in nero, di un sesso non ben messo in chiaro; una coreografia veloce, divertente e onirica, l’attenzione focalizzata sulla ripetitività del gesto, sui movimenti minimi di mani fasciate da guanti bianchi. Un mondo in cui ogni gesto diventa ossessione.

La seconda, un brillante monologo teatrale, in piena ostraneinie, con protagonista una topolina stanca di subire continue vessazioni, che finalmente trova il coraggio di ribellarsi all’ipocrisia umana, di difendere i diritti di coloro che vivono nei bassifondi: più esplicitamente, nelle fogne. Nella performance troviamo numerosi spunti comici e pungenti, e una critica graffiante su temi socioculturali attuali. Una prospettiva altra rispetto a quella umana – o forse no…

EKoiné ri-pub
Via A. De Ferraris, 49abc – Bari
ingresso gratuito, consumazione facoltativa, e il rovello dell’ossessione
domenica 7 febbraio 2010
Start ore 21.30 – ma forse 22.00
Info: 3281172981

Permalink Leave a Comment

Ora Tocca a Te – quando il pubblico diventa protagonista

January 31, 2010 at 12:05 (Uncategorized) (, , , , , , , )

“Ora tocca a te” è il titolo dei nuovi appuntamenti culturali con cui il Joy’s Pub di Bari invita gli amici a cimentarsi nella lettura di poesie e testi d’autore ogni martedì e mercoledì a partire dal giorno 2 e 3 e per tutto il mese di febbraio 2010 scegliendo tra le tante proposte che verranno selezionate dalla direzione artistica.
Nelle due serate, una dedicata alla poesia e una al teatro, gli ospiti del Joy’s troveranno già i testi selezionati tra i quali potranno scegliere quello con cui esibirsi, i più temerari verranno invitati a buttare all’aria paure e vergogne per cimentarsi nella lettura di poesie e nella narrazione in pubblico prendendo familiarità con microfono e leggio.
Ovviamente non si tratta di “reading ” nella accezione più pura e consueta e proprio per questo saranno premiati soprattutto il coraggio e la simpatia degli amici del Joy’s che vorranno divertirsi in modo nuovo e originale. “Ora tocca a Te”: quando il pubblico diventa protagonista!

JOY’S SHOP IRISH PUB

Marco Protano

n.b. : con preghiera di diffusione informazione e comunicazione
info : 3287110049

Permalink Leave a Comment

34 Milioni di euro per rilanciare la Castagna: ad Avellino si presenta il PIF

January 30, 2010 at 13:04 (Uncategorized) (, , , , , , , , )

AVELLINO – Si invia comunicato stampa sulla conferenza
stampa di presentazione del PIF – Progetto Integrato di
Filiera The Chestnuts in the world La Castagna nel
Mondo, limportante strumento di programmazione che
punta a potenziare lintera filiera castanicola
dIrpinia e della Campania in generale, attraverso un
investimento pari a 34 milioni di euro.

La CONFERENZA STAMPA si terrà LUNEDI 1 FEBBRAIO alle ore
11 presso la Sala Grasso della Provincia di Avellino
(Palazzo Caracciolo). Interverranno il Direttore dello Stapa Cepica, Alfonso Tartaglia, lAssessore provinciale
allAgricoltura, Raffaele Coppola, il dirigente della
Cooperativa Castagne di Montella, Rosalia Passaro, il
presidente dellAssociazione Castanicoltori Davide Della
Porta, i sindaci di Montella e Bagnoli Irpino, il Vice
Sindaco del Comune di Futani (Salerno), i referenti delle
associazioni di categoria Cia, Coldiretti e Fagri ed il
Responsabile Tecnico del PIF Roberto Mazzei.

La S.V. è invitata a partecipare.

Con preghiera di pubblicazione e diffusione.

Grazie e buon lavoro.

Informazioni per la stampa
Miriade&MenteLocale
Diana Cataldo – tel. 320.4332561
Massimo Iannaccone tel. 392.9866587
E mail: ufficiostampa@miriadeweb.it

……………………..

PIF Castagna IGP nel mondo.doc

Permalink Leave a Comment

Comunicato stampa eventi dal 31 gennaio 2010 al Joy’s

January 29, 2010 at 15:16 (Uncategorized) (, , , , , , , , , , , , )

In allegato comunicato stampa Joy’s Pub – Bari. Con preghiera di informazione e comunicazione. Cordiali Saluti, Marco Protano.

Comunicato stampa dal 31 gennaio 2010 al Joy’s Pub di Bari.doc

Permalink Leave a Comment

COLORE E MUSICA di Flaminia Quattrocchi

January 25, 2010 at 16:52 (News, Uncategorized) (, , , , , , , , )

COMUNICATO STAMPA

COLORE E MUSICA

Flaminia Quattrocchi

Esposizione Personale di Arte Contemporanea

Inaugurazione: Giovedì 4 Febbraio alle ore 18,00

In mostra fino al 14 Febbraio 2010

Ingresso libero

Orario di visita: da martedì a venerdì dalle 16:00 alle 19:00;

sabato 10:00-12:00

Curatrice: Sabrina Falzone

Presso: Galleria Il Borgo


Dal 4 Febbraio la Galleria Il Borgo di Milano presenta “Colore e Musica” mostra personale di Flaminia Quattrocchi,artista milanese dal grande potenziale creativo che si è posta di recente all’attenzione della critica internazionale, esponendo non solo in Italia ma anche a a New York e prossimamente a Bruxelles per la Boé, mostra internazionale di giovani artisti.

La rassegna artistica milanese propone un progetto espositivo interamente dedicato al colore e alla musica, due perni importanti nella ricerca espressiva di Flaminia Quattrocchi che afferma: “Definisco con poche parole la mia arte: arte allegra, caratterizzata dall’uso di colori vivaci che colpiscono lo sguardo. Ogni colore esprime un sentimento, uno stato d’animo, un’emozione. La tridimensionalità è fondamentale nelle mie opere, la rendo percepibile attraverso l’uso di svariati materiali, colla, gesso, carta, sabbia, legno…tutti pescati nella mia formazione di scenografa! Queste “tape” sono un inno alla musica e un ritorno al passato, lì dove inizia la mia idea di musica, quando non esistevano computers e cd ed una musicassetta ti regalava melodie ed emozioni.La musica unisce e caratterizza ogni paese… La musica non muore mai e il colore neanche, regaleranno sempre emozioni che riescono a colpire la sensibilità e penetrare nell’anima di ognuno di noi”.

Presso: Galleria Il Borgo

C.so San Gottardo 14, Milano (MI)

Info: 02.91532183

Direzione Artistica:

Sabrina Falzone

info@sabrinafalzone.info

www.sabrinafalzone.info

Permalink Leave a Comment

Vincent Abbracciante e Fabio Accardi in concerto per Joy’s Live Music III il 14 gennaio 2010 comunicato stampa

December 25, 2009 at 20:23 (Uncategorized) (, , , , , , , , , , , )

COMUNICATO STAMPA

LIVE MUSIC III

VINCENT ABBRACCIANTE e
FABIO ACCARDI

( MUSICA D’AUTORE )

Vincenzo Abbracciante, nasce ad Ostuni
(BR) nel 1983. E’ figlio d’arte in una famiglia di fisarmonicisti. Giovanissimo intraprende gli studi musicali con il padre Franco e vince in breve tempo numerosi concorsi nazionali. Richard Galliano, parlando di giovani fisarmonicisti in una intervista pubblicata sulla rivista francese Jazzman, ha detto: “Chi più mi ha impressionato è un giovane italiano, originario della Puglia: si chiama Vincenzo Abbracciante. In ogni brano mi ha imbarcato in una storia e commosso”. Le sue vibrazioni trovano sinergia con le ritmiche del noto e talentuoso Fabio Accardi batterista e compositore barese che per diversi anni ha vissuto e studiato a Parigi presso il Conservatorio Nazionale Superiore. Un duo di eccezione per una rassegna dalle musicalità variopinte
quale è la “ Live Music III” del Joy’s Pub di Bari. L’appuntamento è per il giorno 14 gennaio 2010 alle ore 22,00. Provare per credere.

JOY’S SHOP IRISH
PUB

Marco Protano

n.b. : con preghiera di diffusione e/o pubblicazione

Info: 3287110049

Permalink Leave a Comment

Torneo di calcio giovanile 19° Easter Cup

December 21, 2009 at 15:05 (Uncategorized) (, , , , , , , , )

Dal 1 al 05 aprile 2010 si terrà a Praga la 19° edizione dell’ Easter cup, il più grande torneo di calcio che annualmente ha luogo nel periodo pasquale in Repubblica Ceca, a Praga, una delle città più belle e affascinanti del mondo adagiata sulle rive della Moldava; proprio in questo suggestivo scenario, nei campi del Centro Sportivo dello Slavia Praha organizza l’International Sport Travel organizza questo torneo a carattere internazionale con l’intento di coinvolgere numerosi atleti provenienti da varie parti d’ Europa. L’ Easter Cup, è rivolto a tutte le categorie di età dall’ under10 all’ under 18 professionisti e non, alle ragazze under 16, amatori, dilettanti e donne di categoria libera in

competizione tra loro dove, per ben cinque giornate, si sfideranno per concorrere all’ambito premio dell’Easter Cup . Il torneo si aprirà con una cerimonia di innaugurazione per poi lasciare la scena ai ragazzi che, oltre a divertirsi, avranno la possibilità di entrare in contatto con culture, lingue e realtà diverse per vivere un vero scambio culturale con altri coetanei,unendo l’adrenalina per la competizione con la bellezza del luogo e la diversità di abitudini, sempre nel rispetto delle regole. Questi sono gli obbiettivi su cui si basa International Sport: la convinzione che lo sport sia un mezzo di inserimento e partecipazione alla vita sociale; infatti il torneo dedicato ai più piccoli tende ad eliminare la drammaticità del confronto con l’altro favorendo un confronto con se stessi, per questo all’attività calcistica verranno affiancati corsi di lingua e mini corsi per arbitro.

Per tutta la durata del torneo saranno presenti osservatori di elevata professionalità e alcuni importanti esponenti delle federazioni internazionali di calcio con i quali si discuterà su un tema importante quale “Lo sport come veicolo di pace fra i popoli” per creare un circuito internazionale selezionato di tornei che ben rispondano a determinati parametri di qualità , che diano garanzie e professionalità al settore il cui unico interesse sia rivolto ai giovani ed alla loro crescita e non al business ad esso correlato. Quest’ anno al grande evento sportivo parteciperanno, inoltre, importanti osservatori di calcio internazionali invitati dal direttore della International Sport Travel, Massimiliano Paolucci, da sempre impegnato nello sviluppo e nella divulgazione dei valori sportivi ed umani nel mondo dello sport dilettantistico.

INTERNATIONAL SPORT TRAVEL – ALL TO DO Agenzia Viaggi

Via E. Valzania, 19 – 47023 Cesena FC – ITALY

TEL. +39 0547 20139 FAX +39 0547 20179

Web: www.inter-sport.it ; www.tornei-giovanili.com

Email: info ; ; info

POSTA EMAIL CERTIFICATA : internationalsport

Direttore: Paolucci Massimiliano

Mob. +39 3809005944

__________ Informazioni da ESET NOD32 Antivirus, versione del database delle firme digitali 4706 (20091221) __________

Il messaggio è stato controllato da ESET NOD32 Antivirus.

www.nod32.it

Permalink Leave a Comment

I SEMI DEL CAMBIAMENTO – La Carta della Terra e il potenziale umano

December 10, 2009 at 13:40 (Uncategorized) (, , , , , , , , , )

Carrara Creare Underground

Piazza Gramsci, Carrara dal 10 al 17 dicembre 2009

Inaugurazione mercoledì 9 dicembre ore 17.00

comunicato stampa n. 1

Carrara 03 dicembre 2009.

Mercoledì 9 dicembre alle ore 17.00, presso gli spazi espositivi di Carrara Creare Underground, sarà inaugurata la rassegna I semi del cambiamento. La Carta della Terra e il potenziale umano promossa e realizzata dalla SOKA GAKKAI Internazionale, in collaborazione con la Segreteria Internazionale dellaCarta della Terra, con il patrociniodella Provincia di Massa-Carrara e del Comune di Carrara e la partecipazione dellAccademia Albericiana di Carrara e dellAnffAS di Massa Carrara.

La Carta della Terra è frutto di un dialogo decennale, mondiale, interculturale su obiettivi e valori comuni che iniziò nellambito delle Nazioni Unite, e venne portato avanti e completato da uniniziativa della società civile. La Carta della Terra fu finalizzata e quindi promossa come Carta nel 2000 dalla Commissione della Carta della Terra, un organismo internazionale indipendente.

Si tratta di una dichiarazione di principi etici fondamentali per la costruzione di una società globale giusta, sostenibile e pacifica nel 21° secolo. La Carta si propone di ispirare in tutti i popoli verso un nuovo sentimento dinterdipendenza globale e di responsabilità condivisa per il benessere di tutta lumanità e dellambiente con una visione di speranza ed un appello ad agire.

La rassegna, documentaria e fotografica, è composta dai 17 grandi pannelli, volti a far conoscere i principi della Carta della Terra, da una ricca raccolta di fotografie realizzate da Daisaku Ikeda, Presidente della Soka Gakkai Internazionale e dal film/documentario Quiet Revolution di C. Taylor e commentato da Meryl Streep. E stata presentata in versione inglese al Summit sullo Sviluppo Sostenibile tenutosi a Johannesburg nel settembre 2002 ed è stata tradotta successivamente in italiano nel 2004.

Sono trattati importanti temi di attualità quali il rispetto e la cura per la comunità della vita, lintegrità ecologica, la giustizia economica e sociale, la democrazia non violenta e la pace. Il messaggio che sottende la rassegnaè sintetizzato nel pannello finale: TU PUOI,che sottolinea limportanza del singolo individuo nel creare cambiamenti incredibili e altrimenti impensabili nella società attraverso la valorizzazione delle azioni quotidiane.

Particolare attenzione è rivolta ai giovani protagonisti attivi nella costruzione di una società migliore.

I temi trattati vogliono stimolare la capacità critica per formulare opinioni e possibili soluzioni circa le grandi sfide globali concernenti lo sviluppo sostenibile.

Durante gli orari di apertura al pubblico, ad ingresso libero, sono previste visite guidate che saranno curate da volontari dellIstituto Buddista Italiano Soka Gakkai.

La Soka Gakkai

Il 26 gennaio del 1975 sull’isola di Guam, nell’oceano Pacifico, nasce la Soka Gakkai Internazionale di fronte ai rappresentanti di cinquantuno paesi, Italia compresa. Quel occasione fu pronunciata una Dichiarazione di pace, firmata da tutti i partecipanti, in cui si afferma: «Poiché la felicità degli esseri umani è necessaria per una pace stabile, ci impegneremo al massimo per contribuire alla gioia di vivere, al fine di assicurare la sopravvivenza dell’umanità. E faremo della compassione tra le persone di tutto il mondo il credo della nostra epoca» . Dall’inizio degli anni Ottanta la Soka Gakkai è stata riconosciuta presso le Nazioni Unite come Organizzazione Non Governativa e ha cominciato a impegnarsi in diverse agenzie internazionali, quali l’UNESCO e l’ACNUR.

Ogni anno, dal 1983, il presidente Ikeda invia alle Nazioni Unite una Proposta di pace, che contiene riflessioni sulla pace, i diritti umani, l’educazione ecc., ispirate all’umanesimo buddista. L’obiettivo della Soka Gakkai è fondamentalmente duplice: aiutare i membri nel loro percorso di rivoluzione umana, facendo in modo che pratichino il Buddismo esattamente come ha insegnato Nichiren Daishonin, e diffondere in ogni campo della società l’umanesimo buddista, basato sul rispetto della dignità della vita, al fine di trasformare pacificamente la nostra epoca.

Scheda tecnica

I SEMI DEL CAMBIAMENTO

La Carta della Terra e il potenziale umano

dal 10 al 17 dicembre 2009

Sede espositiva: Carrara Creare Underground , Piazza Gramsci, Carrara

Inaugurazione mercoledì 9 dicembre ore 17.00

Orari: dal lunedì al venerdì 9.00- 13.00 / 15.00- 19.00 sabato e domenica dalle 9.00 alle 19.00

Ingresso: gratuito

Info e Prenotazioni: Le classi e le scuole interessate alla mostra potranno prenotare la visita telefonando al numero 339.7775211.

Siti web: www.sgi.org www.earthcharterinaction.org

Ufficio stampa: semidelcabiamento.stampa tel 392.9112232

Permalink Leave a Comment

Next page »